en   fr   de   ro   es   it
  
     Username:  Password:  

registerforgot password?

Friday, 19 September 2014
Recherchez par artistes Recherchez
LAST  Advertisements
LAST  Last Queries

 


Ecouter Challa mera jee dhola (punjabi tappay) part1 by famous Pakistani singers ,arif lohar,bushra sadiq,wa


Paroles

Metti In Circolo Il Tuo Amore (Ligabue)

Hai cercato di capire
e non hai capito ancora
se di capire di finisce mai.
Hai provato a far capire
con tutta la tua voce
anche solo un pezzo di quello che sei.
Con la rabbia ci si nasce
o ci si diventa
tu che sei un esperto non lo sai.
Perché quello che ti spacca
ti fa fuori dentro
forse parte proprio da chi sei.

Metti in circolo il tuo amore
come quando dici "perché no?"
Metti in circolo il tuo amore
come quando ammetti "non lo so"
come quando dici "peché no?"

Quante vite non capisci
e quindi non sopporti
perché ti sembra non capiscan te.
Quanti generi di pesci
e di correnti forti
perché 'sto mare sia come vuoi te.

Metti in circolo il tuo amore
come fai con una novità
Metti in circolo il tuo amore
come quando dici si vedrà
come fai con una novità

E ti sei opposto all'onda
ed è li che hai capito
che più ti opponi e più ti tira giù.
E ti senti ad una festa
per cui non hai l'invito
per cui gli inviti adesso falli tu.

Metti in circolo il tuo amore
come quando dici "perché no?"
Metti in circolo il tuo amore
come quando ammetti "non lo so"
come quando dici peché no.

Waqt (Entity Paradigm)

This is how the story goes, in and out
One minute you're there, the next time runs out
It's a figure of speech as a matter of fact
Did you ever really think about the time you had
It's the grain that falls, every second that crawls
To the minute to the hour till infinity recalls
It's a barricade of twigs that's never really there
Did you ever really think that time even cares

Ik ehsaas hai
Keh socha na tha
Waqt dhalta raha
Mein chalta raha
Andheron mein bhi
Ik roshnee thee
Us roshnee mein
Ghar jalta raha

Tau dil mera roye to kia
Waqt iradon ko torey to kia
Manzil ko apni payen gai hum
Waqt ko apna banayen gai hum
Jo chahoon woh ho

Here's a little something that you really can think about
The time that got left and time that ran out
Keeping in mind what I left behind
My sanity my soul brought down to a fine line
The pain the shame too late to quit this game
I can never change cuz I'm one of a kind
Even if i wanted to I couldn’t decide
Cuz i never really had time on my side

Girta raha
Sambhalta raha
Iss khamoshi mein
Main marta raha
Umeedon kai mein saye taley
Khwabon ko tarasta raha

Tau dil mera roye to kia
Waqt iradon ko torey to kia
Manzil ko apnee payen gai hum
Waqt ko apna banayen gai hum

Is dhool kai khumar sai nashey mein rahey
Giray jin diyon pai pardey Jaley na bujhey
Jo chahoon woh ho
Mein chahoon woh ho

Leggero (Ligabue)

Ci son macchine nascoste e, però, nascoste male
e le vedi dondolare al ritmo di chi è li dentro
per potersi consolare
godendo sui clacson.
Fra i fantasmi di Elvis ci son nuvole in certe camere
e meno ombrelli di quel che pensi.
Lo sapete cos'ha in testa il mago Walter
quando il trucco gli riesce non pensa più a niente?
E i ragazzi son in giro
certo alcuni sono in sala giochi
e l'odore dei fossi forse lo riconoscono in pochi.
E le senti le vene
piene di ciò che sei
e ti attacchi alla vita che hai

Leggero, nel vestito migliore, senza andata né ritorno, senza destinazione.
Leggero, nel vestito migliore, nella testa un po' di sole ed in bocca una
canzone.

Dove passerà la banda, col suo suono fuori moda
col suo suono un giorno un po' pesante
un giorno invece troppo leggero?
mentre Key si sbatte perché le urla la vena
pensi che sei fortunato:
ti è mancato proprio solo un pelo
e ti vedi con una che fa il tuo stesso giro
e ti senti il diritto di sentirti leggero
c'è qualcuno che urla per un addio al celibato
per una botta di vita con una troia affittata.
E le senti le vene
piene di ciò che sei
e ti attacchi alla vita che hai.

Leggero, nel vestito migliore, senza andata né ritorno senza destinazione.
Leggero, nel vestito migliore, sulla testa un po' di sole ed in bocca una canzone.

Canto (Donaleda)

Canto pra terra
Eu canto pro mar
Canto pras gotas de orvalho
Que alimentam as ervas de Jah
As ervas do pai

Todos os dias quando acordar
Faça uma prece
Agradeça por tudo que Deus te dá
Quando pensares que tudo está perdido
O Pai vai olhar e te abençoará sorrindo
Erga tua cabeça, batalhe e você verá
As portas vão se abrir pode acreditar
Retire do seu coração
A inveja, a ganância, o orgulho
E plante o amor.... a compaixão
E que isso valha para todos

Razão De Ser Assim (Nx Zero)

Nao da mais prazer tentar o meu erro
nao da mais prazer fingir nao ter medo
nao da mais prazer viver e nao sorrir... nao da mais prazer...
Nao da pra dizer, me ensine a viver de algo bom, me faça
sorrir..
eu nao sei mais o que estou fazendo aqui, fatos fotos e
desgraças, vou seguindo a minha estrada
andando sobre os passos de alguem que nao sou eu, a rotina de um
mundo, todos fazem parte, menos eu.
Nao sei por que eu tento entender a razao da minha existencia,
nao sei por que eu tento encontrar a minha...
razao pra viver
me diga o que fazer
razao pra viver, me diga o que fazer se nada faz mudar meu jeito
de pensar
Nao da pra dizer, me ensine a viver de algo bom... me faça
sorrir...

Gold (Normal School Boyz)

GOOOOOOOOOOOOOLD
I love gold
im stealin it
im sellin it
i like tha money i get
from it
im Goldmember

Dont fret im the one
to please
3 bottles amd im at ease

Chorus
gold,gold
3 pieces and im sold
gold, gold
the story it told


verse 2
now im no ones fa-zha
you kno fader, fader
no im not Austin Powerrs
im just goldmember
sidin wit Dr. Evil
and his hot daughter amber
she gives lap dances
all the time
like in dis rhyme

chorus(x3)

Il Giorno Di Dolore Che Uno Ha (Ligabue)

Quando tutte le parole sai che non ti servon più
quando sudi il tuo coraggio per non startene laggiù
quando tiri in mezzo Dio o il destino o chissà che
che nessuno se lo spiega perché sia successo a te
quando tira un pò di vento che ci si rialza un pò
e la vita è un pò più forte del tuo dirle "grazie no"
quando sembra tutto fermo la tua ruota girerà.

Sopra il giorno di dolore che uno ha.
Tu tu tu tu tu tu...

Quando indietro non si torna quando l'hai capito che
che la vita non è giusta come la vorresti te
quando farsi una ragione vora dire vivere
te l'han detto tutti quanti che per loro è facile
quando batte un pò di sole dove ci contavi un pò
e la vita è un pò più forte del tuo dirle "ancora no"
quando la ferita brucia la tua pelle si farà.

Sopra il giorno di dolore che uno ha.
Tu tu tu tu tu tu tu tu tu...

Quando il cuore senza un pezzo il suo ritmo prenderà
quando l'aria che fa il giro i tuoi polmoni beccherà
quando questa merda intorno sempre merda resterà
riconoscerai l'odore perché questa è la realtà
quando la tua sveglia suona e tu ti chiederai che or'è
che la vita è sempre forte molto più che facile
quando sposti appena il piede lì il tuo tempo crescerà

Soprail giorno di dolore che uno ha
Tu tu tu tu tu tu tu tu tu...

Bu De Bu Ai (Wilber Pan Featuring Zhang Xiang Zhi)

tian tian dou xu yao ni ai,
wo de xing shi you ni cai,
I love you,
wo jiu shi yao ni rang wo mei tian dou jing cai

tian tian ba ta gua zhui bian
dao di shen me shi zhen ai
I love you
dao di you ji fen shuo de bi xiang xiang geng kuai

shi wo men gang qing feng fu tai kang kai
hai shi shang tian ang pai
shi wo men ben lai jiu shi na yi ban
hai shi she bu de tai guai
shi na yi chi yue ding le mei you lai
rang wo ku de xiang xiao hai
shi wo men ji zhe zheng ming wo chun zai
hai shi bu ai hui fa dai

baby
bu de bu ai, bu zhi kuai le chong he er lai,
bu de bu ai, fang xia bei shang chong her er lai,
bu de bu ai, fou zhi wo jiu shi qu wei lai

hai xiang shen me you qi bu neng zhi ji shi bai
ke shi mei tian dou guo de jing cai
tian tian dou xu yao ni ai
wo de xing zhi you ni zai
I love you
wo jiu shi yao ni rang wo mei tian dou jing cai

tian tian ba ta gua zhui bian
dao di shen me shi zhen ai
I love you
dao di you ji fen shuo de bi xiang xiang geng kuai

RAP :
I ask gal fren how you been
lai qu le ji hui
wo chong lai mei you xiang guo ai qing hui bian de ru chi wu nai,
shi ming yun ma, nan dao nan guo shi shang tian de an pai,
mei ban fa,
tian tian de mei tian de xing shi dao di you shui lai pei,
wo cheng xin, ni cheng yi
dan zhou wei rao ren huan jin shi zhong rang wo men wu fa zai zhi li zhi you xiang lian
wo jin cai, ni fa dai,
liang ke xin bu an de yao bai,
ying gai you de wei lai,
shi fou zhen ne na me wu fa qi dai
she bu de zai shang hai,
you're my girl my girl my friend
how much I love you so so much
kan zhe ni ai chou
yao wo ru he zhen me cheng shou mian dui
I'm sorry you're my sweetheart
my love
my one and only baby

hui bu hui you yi dian wu nai
hui bu hui you yi dian tai kuai
ke shi ni gei wo de ai
rang wo yang cheng le yi lai
xing zhong chong man ai de jie pai

tian tian dou xu yao ni ai
wo de xing shui you ni zai
I love you
wo jiu shi yao rang ni mei tian dou jing cai

tian tian ba ta gua zhui bian
dao di shen me shi zhen ai
I love you
dao di you ji fen shuo de bi xiang xiang geng kuai

remrick6

Epilogi Mou (Anna Vissi)

Mou lete oti kano lathos ki oti ime tyfli
Ke pos aftos o dromos tha'ne horis epistrofi
Mou lete pos mpori mia mera na klapso pikra

Ma i zoi ine diki mou,diki mou ki i zaria
Kano afto pou esthanome,leo afto pou skeftome
Ypefthyni gia mena ime ego

Ine epilogi mou
Etsi thelo
Ego to dialeksa,ego to apofasisa
Ine epilogi mou
Etsi thelo
Ego to dialeksa,ego to apofasisa

Kanenas de bori na mou pi ti tha kano
Kanenas de bori na mou pi pos tha ziso
Ine epilogi mou

Mou lete pos me koroidevi,pos de m'agapai
Piso ap'tin plati mou gia mena aschima pos milai
Mou lete pos tha metanioso ke tha'ne arga

Ma i zoi ine diki mou,diki mou ki i zaria
Kano afto pou esthanome,leo afto pou skeftome
Ypefthyni gia mena ime ego

Ine epilogi mou
Etsi thelo
Ego to dialeksa,ego to apofasisa
Ine epilogi mou
Etsi thelo
Ego to dialeksa,ego to apofasisa

Kanenas de bori na mou pi ti tha kano
Kanenas de bori na mou pi pos tha ziso
Ine epilogi mou

In Ziua Liberarii (Sarah Vaughan)

Si in ziua liberarii m'am dus pe peronu' garii,
Ospatar mai adu vin ca de maine sunt civil,
Ospataru' a plecat era tare suparat,
Da' ce ai mai ospatare am ordin de'ncorporare,
Du'te acasa fa'ti valiza si pune'ti pe ordin viza,
Viza cea cu trei stampile pentru doi'spe luni de zile


Video





Mp3, Musique, Download, Paroles, Chansons, Concerts, Billets, Live, Video, DVD, Gratuit, Discographie, Mpeg, Achtez, Bande, Artiste, Album, Collection, Archive, Evenements, Recherchez, CD